FundAgenda: la prima agenda [gratis] per fundraiser

postato in: Varie | 31

Se siete già tornati dalle vacanze forse ci avete fatto caso: il nuovo anno scolastico è ormai alle porte, e sugli scaffali dei supermercati è tutto un trionfo di penne, quaderni, zainetti e diari nuovi. Perché? Perché quando hai ancora la sabbia tra le dita e il profumo del mare nel naso non c’è niente di meglio di un po’ di novità per ripartire con l’entusiasmo giusto!

Ora, non so voi, ma per noi settembre è sempre un misto di entusiasmo e panico: mille cose da fare, pianificare, progettare e la segreta speranza che le energie accumulate nei giorni di vacanza siano sufficienti a farci superare indenni l’intenso periodo di lavoro che ci aspetta. Ecco perché abbiamo pensato che, in fondo, ogni fundraiser si meriterebbe un piccolo incentivo per ingranare subito la marcia giusta e ripartire alla grande… siete d’accordo? Siiii? Bene, perché la FundAgenda è pensata proprio per voi!

FundAgenda

FundAgenda, che cos’è

Ta-dah! Eccola qui, la nostra sorpresa per settembre: un’agenda fikissima, pensata apposta per i fundraiser che ogni giorno, al risveglio, sanno di dover correre più veloce di chiunque altro, persino della famosa gazzella, per poter svolgere al meglio il loro compito.

Com’è organizzata? Nel modo più semplice possibile!

  • ogni mese c’è il calendario completo, con la visuaizzazione degli obiettivi, piccoli e grandi, che ci impegniamo a raggiungere. Questo perché crediamo davvero che sia importante mettere nero su bianco le mete che intendiamo conseguire: hai un evento in programma? Un incontro importante con un donatore? Perfetto, ecco lo spazio in cui potrai prendere nota di tutto! Abbiamo inserito anche un piccolo premio da concederci a fine mese – perché si scala più volentieri la montagna se sappiamo che all’arrivo ci aspetta un panino col salame, no?
  • un’agenda giornaliera pensata come una che cklist delle priorità e delle cose da fare: non ci sono orari, perché così potete organizzarvi come meglio credete e inserire appuntamenti e altro in base alle vostre esigenze;
  • fine mese concepito per “tirare le somme”: uno spazio bianco per segnare gli incontri utili, uno per appuntarsi le ispirazioni del momento e uno per sfogarsi in libertà – lo sappiamo tutti, non c’è rosa senza spine…

Curiosi? Ecco qui l’anteprima del mese di settembre:

FundAgenda_settembre
calendario generale – settembre
FundAgenda_settimana
FundAgenda_settimana
FundAgenda_finemese
FundAgenda_finemese

FundAgenda: come funziona?

La FundAgenda è pensata per essere tenuta in borsa ( le borse delle donne contengono di tutto, ma i maschietti potranno tenerla nello zaino o sulla scrivania): per questo abbiamo creato un formato A5 – la metà di un foglio A4 – e già segnato i punti per i buchi, in modo che possiate personalizzare la copertina come preferite, inserendo i fogli in un qualsiasi quaderno ad anelli per A5. La grafica è stata realizzata fronte-retro, in modo da usare meno carta possibile, e inoltre avete la possibilità di stamparla a colori (ogni mese un colore diverso) oppure in bianco e nero. Ovviamente abbiamo pensato anche alla copertina: qui potete vedere alcuni modelli già pronti, ma se volete personalizzarla ulteriormente basta inviarci la foto e provvederemo a inviarvi il file!

 

cover 1

 

FundAgenda_cover2
cover 2
FundAgenda_cover3
cover 3
FundAgenda_cover4
cover 4
FundAgenda_cover5
cover 5
FundAgenda_cover6
cover 6

FundAgenda: come averla?

Niente di più semplice! Compila il form che trovi QUI e ti invieremo la FundAgenda via mail insieme alle istruzioni per stamparla.

Ogni 60 giorni riceverai poi una mail per stampare gli altri mesi della tua FundAgenda, e potrai scegliere se buttare i mesi passati, aggiungerli a quelli nuovi o tenere solo gli inserti che per qualche motivo ti interessano. In questo modo sarai tu a scegliere lo spazio e il volume della tua agenda!

Come abbiamo scritto all’inizio, la FundAgenda è un regalo che RaccontaFondi ha scelto di fare ai colleghi e amici fundraiser, ma è anche un piccolo percorso che potremo fare insieme, se volete: questo vuol dire che se avete spunti, idee o proposte per migliorare la FundAgenda, siamo tutt’orecchi! Che cosa vorreste trovare nei mesi successivi? Cosa vi piace e cosa no? Aspettiamo i vostri commenti, e ci auguriamo che una FundAgenda stia sulla vostra scrivania molto presto!

 

fundAgenda

 

fundAgenda

ps: uno speciale ringraziamento va alla blogger Veronica Benini di Stiletto Academy che con la sua Insplagenda ci è stata di ispirazione :-)

 

31 risposte

  1. […] gratuita e potete avere il mese di settembre semplicemente compilando il form linkato sul loro sito QUI. A breve arriveranno anche ottobre, novembre e dicembre…insomma, non lasciatevela scappare! […]

  2. Bella iniziativa, complimenti!

  3. Un’idea molto utile e stimolante!

  4. Grazie!

  5. Ciao
    Complimenti per la bellissima e originale idea, bravi veramente!!!
    Io, essendo una visiva e memorizzo per immagini, nella mia agenda vorrei trovare delle immagini colorate, simboliche che evocano un appuntamento importante/evento da ricordare.
    Scelgo la cover 3.
    Grazie a presto

    • Grazie per i consigli Rosaria, abbiamo scelto qualche icona carina apposta per sottolineare in modo simbolico senza appesantire! Per la scelta della cover compila il form così vediamo la scelta, a brevissimo vi invieremo tutto!

  6. Complimenti! Molto bella

  7. Idea stupenda e strumento che si preannuncia utilissimo e destinato a diventare un “mai più senza”!

    Grazie ragazzi e buon lavoro!

    • Speriamo che sia davvero così, il contributo di tutti è fondamentale per migliorarla e farla davvero “nostra”!

  8. grazie

  9. Bagarolo Filippo

    Molto interessante

  10. Sara locatelli

    Agenda grazie

  11. Carinissima questa idea!

  12. Idea fantastica!

  13. Eleonora Bertani

    Avevo giusto bisogno di un’agenda =)
    Grazie mille per l’idea!
    Eleonora

  14. Idea molto carina… grazie :-) Claudia

  15. Grazie per l’ottima e utilissima idea! Buon lavoro a tutti

  16. Ciao, complimenti sembra carina questa agenda! Volevo chiedere se c’è anche la possibilità di averla on line e condivisa con altre persone. ;)

    • Ciao Anselma, purtroppo non abbiamo le competenze per fare una cosa così strutturata…ma per usare qualcosa di condiviso ti suggeriamo di usare Google Calendar :-)

Lascia un commento